DETOX

TESSITURA ATTILIO IMPERATORI SOTTOSCRIVE L’IMPEGNO DETOX/Greenpeace 

 

L’appello di Greenpeace ai brand della moda affinchè  eliminino dalle lavorazioni tessili le sostanze chimiche inquinanti e pericolose per l’uomo ha suscitato da subito l’interesse di Tessitura Attilio Imperiali spa, l’azienda tessile di Lurate Caccivio (Co) già nota per il suo impegno per la formazione dei giovani designer. Oggi, 22 settembre 2014 Tessitura Attilio Imperiali ha sottoscritto l’impegno Detox impegnandosi a non utilizzare sostanze critiche sostituendole con altre non  inquinanti e a coinvolgere in questo approccio i propri fornitori.

 

"Siamo fortemente convinti che la moda sostenibile possa nascere solo da un impegno di tutti i soggetti della filiera a fare la propria parte e per questo abbiamo deciso di impegnarci direttamente sottoscrivendo l’impegno Detox – dichiara Giovanni Di Gristina, responsabile marketing e sviluppo dell’azienda. Da tempo abbiamo eliminato dalle nostra produzioni le sostanze individuate come tossiche interpretando in modo ancor più rigoroso le prescrizioni del Regolamento europeo Reach ma crediamo si debba fare di più, puntare sul miglioramento continuo delle lavorazioni".

 

Specializzata nella tessitura di fibre pregiate per grandi nomi del fashion, Tessitura Attilio Imperiali è un’azienda antica, fortemente radicata nella cultura tessile comasca e ben consapevole del suo ruolo sociale oltre che economico.

 

"Il dialogo di un’azienda con i movimenti d’opinione ed ambientalisti, nello specifico con Green Peace, concretizza la nostra idea di impresa aperta alla società e convinta che  business, benessere delle persone, e rispetto dell’ambiente debbano procedere insieme – continua Di Gristina. Da tempo sviluppiamo azioni di compensazione della C02 prodotta dai processi produttivi ma grazie anche alla collaborazione con blumine/sustainability-lab abbiamo deciso di assumere  l’impegno Detox come opportunità per prevenire le criticità produttive. E’ inoltre motivo di orgoglio constatare che ad oggi le imprese di semilavorati che hanno assunto l’impegno Detox a livello mondiale sono italiane". 

 

 

Per ulteriori informazioni:

tel. 031/490109

giovanni@attilioimperiali.it

 

La richiesta di informazioni è stata inviata correttamente.
Vi risponderemo il più presto possibile.

Iscriviti alla nostra newsletter







Dichiaro di aver letto l'informativa ricevuta ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.


 Acconsento